COME COSTRUIRE UN MOG IMMEDIATAMENTE APPLICABILE NELLA PROPRIA PMI (MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE AI SENSI DELL’ART.30 D.LGS.81/2008 E DEL D.LGS. 231/01) (Cod. 19INA01)   


Corso finanziato da INAIL e riservato a lavoratori, soci e/o titolari di aziende rientranti nei macrosettori Ateco 5-6-9-11

Per partecipare
Inviare entro il 30/9/2019 una e-mail a e.clari@formindustria.org, specificando il numero di persone da iscrivere ed il codice Ateco 2007 dell’azienda. Sarete immediatamente contattati per formalizzare la partecipazione.



Dimostrare in modo concreto come si può elaborare un MOG anche in realtà di dimensioni ridotte.
Analisi di casi ed esercitazioni pratiche su come trasferire un’organizzazione di fatto in un modello organizzativo per le PMI.


Partecipanti: lavoratori, soci e/o titolari di aziende rientranti nei macrosettori Ateco 5-6-9-11
ATECO 5: Trasporti, magazzinaggio e comunicazioni (Trasporti terrestri, mediante condotte, Trasporti marittimi (incluso ex Ipsema) e per vie d'acqua, aerei, attività di supporto ed ausiliarie dei trasporti; attività delle agenzie di viaggio); Trasporti e comunicazioni (Poste e telecomunicazioni)
(CODICI ATECO 2007:H-J61-N79)
ATECO 6: Metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo; Fabbricazione di macchine ed apparecchi meccanici; Fabbricazione di macchine elettriche ed apparecchiature elettriche, elettroniche ed ottiche; Fabbricazione di mezzi di trasporto; Altre industrie manifatturiere; Industrie tessili e dell\\\'abbigliamento; Industria del legno e dei prodotti in legno; Riparazione di autoveicoli, motocicli
(CODICI ATECO 2007: C13-C14-C16-C24.1- C24.2-C24.3-C24.41- C24.42-C24.43-C24.44- C24.45-C24.5-C25-C26- C27-C28-C29-C30-C31-C32-C33-G45.2-G45.4)
ATECO 9 Sanità ed assistenza sociale
(CODICI ATECO 2007: M75-Q)
ATECO 11 Stampa e Editoria (Editoria); Commercio all\\\'ingrosso ed al dettaglio; Riparazione di beni personali e per la casa; Attività finanziarie; Attività immobiliari, noleggio, informatica, ricerca, servizi alle imprese; Amministrazione pubblica; Istruzione; Altri servizi pubblici, sociali e personali; Attività svolte da famiglie e convivenze; Organizzazioni e organismi extraterritoriali
(CODICI ATECO 2007: C18.1-G45.1-G45.3-G46- G47-J58-J59-J60-J62- J63-K-L-M69-M70-M71- M72-M73-M74-N77-N78- N80-N81-N82-O-P-R- S94-S95-T-U)

Programma
1. Il Modello di Organizzazione, gestione e controllo:
- documenti che compongono il Modello;
- il Codice Etico;
- il sistema organizzativo;
- le procedure manuali ed informatiche;
- i poteri autorizzativi e di firma;
- il sistema di controllo di gestione;
- la comunicazione al personale e sua formazione;
- i poteri, i compiti e la composizione dell’Organismo di Vigilanza;
- flussi informativi verso l’OdV;
- il sistema disciplinare adottato, idoneo a sanzionare il mancato rispetto delle misure indicate nel Modello;
- le misure adottate per scoprire ed eliminare tempestivamente situazioni di rischio.
2. Focus sui processi sensibili in una PMI:
- Reati ipotizzabili, aree sensibili e soggetti aziendali coinvolti;
- Presidi generali adottati dall’ente (in particolare, l’organigramma, il sistema delle deleghe e delle procure, le “norme di comportamento”);
- Presidi specifici introdotti (in particolare approfondimento sui protocolli di comportamento per la prevenzione dei reati, riferimenti alle istruzioni, alle procedure e ai regolamenti aziendali di riferimento correlati ai singoli protocolli, gli strumenti di monitoraggio e controllo e i flussi informativi all\'Organismo di Vigilanza);
- Misure previste dal sistema disciplinare nell’ipotesi di violazione del Modello di organizzazione, gestione e controllo.
- Parte speciale: sicurezza e salute sul lavoro – art. 25-septies + ambiente – art 25-undicies
3. Domande e risposte – questionario di fine corso

Docente
Ing. Mauro Gandolfo, consulente aziendale in materia di sicurezza ed igiene del lavoro con specifica esperienza nella predisposizione, efficace applicazione e mantenimento di Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo (MOG) ai sensi del D.Lgs.231/01.

Calendario
15-17-24 ottobre dalle 8.30 alle 13.00

Sede
Confindustria Venezia Giulia – piazza A. e K. Casali, 1 - Trieste

15 Ottobre 2019

13 ore

Trieste

Corsi finanziati

0,00 € + IVA
0,00 € + IVA, quota per gli associati.

30 Settembre 2019

30




 
   

 




 
  Consorzio di formazione per l'Industria del Friuli-Venezia Giulia
Ente di formazione accreditato presso la Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia
Ente certificato UNI EN ISO 9001:2008 per la progettazione e l'erogazione di servizi di formazione manageriale e specialistica

Piazza Alberto e Kathleen Casali, 1
34134 Trieste
Fax 040.369353
Tel 040.366434
email info@formindustria.org
C.F e P.I. 00818600322